Category Archives: attività 2015

Il Video della Festa dei 30 anni

Il video della Festa per la Pubblica Assistenza Porto Azzurro per i suoi 30 anni di attività, grazie a Teleelba.

Corso per Soccorritori 118

Corso per Soccorritori 118 alla Pubblica Assistenza Porto Azzurro

Inizia Giovedi 29 Ottobre il Corso per Soccorritori 118 alla Pubblica Assistenza Porto Azzurro.   Rimangono solo pochi giorni per aderire gratuitamente e collaborare con l’associazione. I corsi saranno svolti durante la sera, in parte a Portoferraio quando ci sarà la disponibilità del medico 118, e principalmente a Porto Azzurro, Capoliveri e Rio Marina,  nelle sedi delle rispettive pubbliche assistenze.   Il Corso per Soccorritori 118 inizierà con il Corso Livello Base a cui possono partecipare coloro che hanno compiuto 16 anni e con poche lezioni permette di avere l’Attestato di Soccorritore di Livello Base per i servizi ordinari e Sociali. I partecipanti riceveranno informazioni importanti di come si interviene su una emergenza, come comportarsi sul luogo della scena, cosa fare e cosa non fare per aiutare il paziente. Conoscerà le varie tecniche di barellaggio e trasporto del ferito, i mezzi di soccorso utilizzati e le principali attrezzature. Dal mese di Dicembre per coloro che hanno superato il Livello base e hanno 18 anni in poi, possono partecipare al Corso di Livello Avanzato che durerà fino a Febbraio e permetterà di conoscere numerose tecniche dell’emergenza anche a supporto con il medico 118 in ambulanza. Ai corsi è possibile partecipare alle lezioni sull’utilizzo del Defibrillatore semiautomatico (DAE) con relativo attestato BLSD. I corsi sono tenuti dai Formatori ANPAS Regionali delle Pubbliche Assistenze elbane e dai medici 118 in servizio all’Isola d’Elba.

Chi desidera aderire (gratuitamente) può mettersi in contatto con la sede della Pubblica Assistenza Porto Azzurro tel. 0565-920202 o rivolgersi direttamente al Presidente Giovanni Aragona presso Elbashop in Via Marconi 11, in orario negozio.

Diventa Volontario

Pubblica Assistenza Porto Azzurro 118

Inizia a vedere che cosa facciamo e proponiti anche tu diventando Volontario della Pubblica Assistenza Porto Azzurro. Questa è la nostra attività sociale; tanti settori di intervento realizzati con formazione e conoscenza per tutti gli iscritti. Riempi la Scheda di adesione Volontario (gratuita) e consegnala alla nostra sede.

Hai mai pensato cosa facciamo e cosa potresti fare per continuare la nostra attività per Porto Azzurro?!…Scegli il settore che preferisci e non stare a guardare….

I SERVIZI SVOLTI DALLA PUBBLICA ASSISTENZA PORTO AZZURRO
• Servizio Trasporto Ambulanza Ordinario per ricoveri, dimissioni, visite anche fuori dell’Isola d’Elba.
• Attività permanente di emergenza 118 con ambulanza attrezzata collegata con la Centrale Operativa 118 di Livorno (per 12 ore al giorno, tutti i giorni).
• Emergenza 118 con medico a bordo dell’ambulanza nella stagione estiva Giugno-Settembre a settimane alterne con altre associazioni.
• Trasporti Sociali con pulmino o auto per anziani, disabili, per visite all’ospedale o fuori dall’Isola d’Elba con mezzi attrezzati e personale volontario appositamente preparato.
• Trasporti per Dialisi, pazienti oncologici, fisio-terapie, ecc.
• Gruppo Donatori Sangue ANPAS della Pubblica Assistenza Porto Azzurro.
• Squadra Volontari Protezione Civile Pubblica Assistenza Porto Azzurro.
• Servizio AIB, Antincendio boschivo.
• Servizio Civile Nazionale e Regionale per i giovani dai 18 ai 29 anni.
• Iniziative di Solidarietà Internazionale.
• Attività ricreativa e giovanile.
• Centro Formazione Volontari per la preparazione e addestramento dei soccorritori a norma di Legge.
• Sito Internet associativo, Gruppo su Facebook e newsletter per una migliore informazione associativa.

Iscriviti anche tu come Volontario, è gratuito e ti servirà per tutta la Vita…
tel. 0565-92.02.02 – Presidente Giovanni Aragona

Vai alla Scheda di adesione: Pagina volontari iscrizione

Tutti per la Pubblica Assistenza Porto Azzurro!

Gruppo volontari Pubblica Assistenza Porto Azzurro Isola d Elba

Terminata la stagione estiva anche alla Pubblica Assistenza Porto Azzurro. Le Feste paesane sono finite, presto parte la Scuola ( Sigh!!…).

Ci stiamo preparando per l’Autunno e l’Inverno con la Campagna iscrizioni nuovi volontari per avviarli poi ai vari corsi, da quello di centralinista, di responsabile sede, di dirigente di associazione, di volontario Protezione Civile e AIB, di donatore sangue, di soccorritore livello base e avanzato con BLSD, di autista mezzi di soccorso.

L’inverno è lungo e c’è molto da fare….

La “Scuola di Vita” della Pubblica Assistenza Porto Azzurro aperta a tutti inizia per te e per gli altri… BENVENUTI …

Vi ricordiamo già da ora i nostri recapiti:

Tutti i giorni la nostra sede è aperta per informazioni dalle 10-12 e dalle 16-18 dove Luca e Giacomo del Servizio Civile sono pronti per dare qualsiasi informazione.

Il nostro Sportello Sociale presso Elbashop è aperto sempre in orario ufficio-negozio dove il nostro presidente Giovanni Aragona offrirà tutte le informazioni per diventare Volontari, Soci e per ogni evenienza di trasporto sociale e sanitario con auto e ambulanza.

Il nostro numero telefonico tel. 0565 -92.02.02  …BENVENUTI …

Ricordiamo il 6 Agosto 1985

Sant Ilario ricordo della pubblica Assistenza Porto Azzurro del 6 Agosto 1985

La Pubblica Assistenza Porto Azzurro nel festeggiare quest’anno il 30nnale di costituzione, vuole ricordare il tragico evento del 6 Agosto 1985 dove a causa di un incendio boschivo a Sant’Ilario, persero la vita dei giovani turisti all’Elba. Fu questo tragico episodio che poi nel mese di Novembre invitò a costituire la Pubblica Assistenza Protezione Civile Porto Azzurro.

Targa ricordo incendio Sant Ilario Isola d 'ElbaUna giornata di sole ma anche di tanto vento nel versante Occidentale dell’Isola d’Elba. Cinque giovani con il motorino viaggiavano sulla strada collinare che da Marina di Campo portava alla piccola frazione di Sant’Ilario, nel Comune di campo nell’Elba. Un piccolo principio di incendio, che a causa del forte vento di libeccio in pochi minuti creò fiamme alte e lingue di fuoco che hanno invaso la piccola strada di campagna. I ragazzi sono stati investiti dalle fiamme  e trasformati in torce umane. I soccorsi sono arrivati subito ma le ferite e le ustioni erano gravi e persero la vita. Fu proprio questo che portò nel mese di Novembre ad organizzare la “Squadra Volontari Protezione Civile Porto Azzurro”, oggi Pubblica Assistenza Porto Azzurro. Noi ricordiamo ogni anno questo tragico episodio affinchè sia da monito a tutti, di non abbassare la guardia contro gli incendi boschivi e insieme valorizzare il nostro Patrimonio naturale dell’Isola d’Elba.

Questo è il link di un articolo stampa de La Repubblica.it del tragico episodio.