1988 si diventa Pubblica Assistenza

Con gli inizi del 1989, l’associazione diventa Pubblica assistenza ANPAS, viene convenzionata con la Usl ambulanza wolksvagenlocale per il trasporto ambulanza, l’ambulanza usata Wolksvagen PA3, sosta sotto la nostra sede in Via Kennedy e parte quindi il servizio Ambulanza della nuova ” Pubblica Assistenza Protezione Civile Porto Azzurro”.

In questo anno la cittadinanza riconosce il nostro operato, vengono fatti oltre 120 interventi ufficiali di emergenza sanitaria, garantito il turno 24 ore su 24 con volontari appositamente addestrati al pronto soccorso e …. il progetto “privato” comunale inizia a …fare acqua da tutte le parti fino a quando nel 1991…il Sindaco di Porto Azzurro (Dr.Papi) ci chiama e ci affida l’ambulanza Fiat Ducato Comunale, dichiarando fallito il progetto sanitario comunale.    Per noi è la prima soddisfazione e riconoscenza…

Ambulanza ducato Pubblica Assistenza Porto AzzurroDal 1991, quindi la nostra associazione rimane da sola a Porto Azzurro a garantire il servizio sanitario di emergenza in modo continuativo e sempre più organizzato professionalmente, tanto è, che veniamo chiamati per intervenire anche negli altri paesi dell’Elba.   Dopo l’ambulanza comunale ecco la tanto attesa Sede Sociale in Piazza Eroi della Resistenza (quella attuale) ottenuta dopo 10 anni di lunga e dimostrata attività (grazie al Sindaco Maestro Veniero Tocci)…

Share

Potrebbero interessarti anche...