1985 – Giovanni Aragona, Fondatore della “Squadra Volontari Protezione Civile Porto Azzurro.”

Giovanni Aragona Presidente della Pubblica Assistenza Porto AzzurroLa Storia della nostra associazione inizia nel 1985, quando Giovanni Aragona, promotore di numerose iniziative ambientaliste in difesa e per la promozione del Patrimonio Naturale e paesaggistico dell’Isola d’Elba, abbandonò la sua ultima associazione; l’Associazione Ecologica Elbana. Erano anni duri per l’Ambiente della nostra Isola, numerosi incendi distrussero il suo patrimonio boschivo e proprio in quella stagione estiva appena conclusa, durante un incendio di vaste proporzioni nell’Elba Occidentale (S. Ilario), persero la vita 4 giovani turisti che si trovarono sulle strade percorse dal fuoco. 

La mancanza di organizzazione antincendio, di controllo della viabilità, di coordinamento delle poche Forze impegnate si faceva sentire ogni stagione estiva. Per questo Giovanni abbandonò l’associazione motivando la sua scelta verso un azione più concreta e più attiva che non il semplice, anche se importante, illustrare e denunciare carenze a difesa del territorio naturale dell’Isola d’Elba. 

Giovanni Aragona nel Settembre 1985 inizia una serie di riunioni con persone a lui vicine, ma soprattutto con i giovani del paese convinti dell’importanza attiva e organizzata della lotta contro gli incendi boschivi.  Ecco quindi che nel Novembre 1985, nasce la ” Squadra Volontari Protezione Civile Porto Azzurro “.

Share

Potrebbero interessarti anche...