Ancora un Intervento di Elba Telesoccorso

30/09/2003 – Ancora un intervento importante per Elbatelesoccorso il servizio di telesoccorso e telecompagnia realizzato e gestito all’Isola d’Elba dalla Pubblica Assistenza di Porto Azzurro in collaborazione con             i servizi sociali della Asl 6 dell’Elba e le associazioni di Pubblica Assistenza di Rio Marina, la Croce Azzurra di Cavo e la Pubblica Assistenza di Marciana Marina.

E’ successo nella notte di Lunedi quando un anziano di 96 anni,             P.B. residente nel centro di Porto Azzurro e abitante con la moglie 95enne ha premuto il pulsante “salvavita” di Elbatelesoccorso mettendosi in contatto con la Centrale Operativa di Piazza Eroi della Resistenza. L’operatore di turno, una ragazza del servizio civile volontario, ricevendo la chiamata ha ascoltato il nonno che si lamentava di un forte dolore addominale chiedendo urgentemente aiuto. L’allarme passava direttamente all’equipaggio             della Pubblica Assistenza Porto Azzurro che, tramite il coordinamento del 118 di Livorno Soccorso, si è diretto nell’abitazione degli anziani. Il P.B. veniva trasferito urgentemente con l’ambulanza all’ospedale di Portoferraio, mentre una volontaria del servizio civile della Pubblica Assistenza rimaneva nell’abitazione, per fare compagnia alla moglie dell’anziano infortunato in attesa dell’arrivo dei parenti avvisati dalla Centrale di Elbatelesoccorso.

Il tempestivo intervento dei soccorritori ha ancora una volta centrato l’obiettivo che Elbatelesoccorso si propone all’Elba per una completa assistenza 24 ore su 24 di persone anziane spesso sole o in condizioni sanitari precarie.

Nel frattempo grazie al servizio sociale della Asl 6 Isola d’Elba si stanno completando le assegnazioni nei vari Comuni dell’Isola. Adesso Elbatelesoccorso è attivo in tutta l’Elba e ne hanno usufruito 67 persone di cui 59 attivi divisi nei comuni di : Porto Azzurro 14 utenti; Rio nell’Elba 7 utenti; Portoferraio 6 utenti; Rio Marina 12 utenti; la frazione di Cavo 7 utenti, Marciana Marina e Campo nell’Elba 6 utenti; Capoliveri 7 utenti.

Per coloro che desiderano maggiori informazioni sul servizio di telesoccorso, gratuito e inserito nel Piano Sociale della Regione Toscana, possono rivolgersi agli uffici sociali dei Comuni o dei distretti Socio – sanitari della Asl 06 o direttamente             alla Centrale operativa di             Elbatelesoccorso allo 0565/92.02.24/92.02.02 .

Share

Potrebbero interessarti anche...