La Fondazione Isola d’Elba per la nuova ambulanza

Un contributo per la nuova ambulanza arriva anche dalla Fondazione Isola d’Elba.   Continua la raccolta fondi per completare il pagamento della PortoAzzurro 012″ della Pubblica Assistenza Porto Azzurro, inaugurata un mese fà e oggi in servizio 118 a Porto Azzurro e all’Isola d’Elba.

“…Ci siamo quasi… commenta Giovanni Aragona Presidente della Pubblica Assistenza Porto Azzurro, ….mancano ancora circa 15mila Euro che pensiamo di recuperare durante l’Estate con i servizi in svolgimento, anche se, registriamo ritardi nei rimborsi degli Enti per servizi prestati per conto loro. Senz’altro ce la faremo e subito dopo inizieremo la raccolta per acquistare un defibrillatore per il medico Lifepack 15 e un dispositivo motorizzato sali-scendi per i cittadini che hanno bisogno di terapie e abitano a più piani con varie rampe di scale….”

Un contributo e un ringraziamento dai volontari portoazzurrini, per l’aiuto della Fondazione Isola d’Elba che come prevede il suo Statuto ha lo scopo di valorizzare il territorio elbano nei suoi molteplici aspetti, le sue risorse culturali, umane ed economiche, affiancando anche altre istituzioni e realtà elbane.  La Fondazione attribuisce primaria importanza alla partecipazione, e perciò da spazio a tutti coloro che, con buona volontà, desiderano dedicare del loro tempo all’esame di tutti quei problemi che stanno limitando, in misura più o meno forte, lo sviluppo del benessere nel territorio isolano.

Share

Potrebbero interessarti anche...